L’Assitec Volleyball torna finalmente in campo

L’Assitec Volleyball torna finalmente in campo

Dopo cinque settimane di stop forzato l’Assitec Volleyball Sant’Elia Fiumerapido torna sul taraflex rosa del Campionato Nazionale di Pallavolo Femminile Serie A2, Girone A. Lo farà sul campo della Sigel Marsala domenica 30 gennaio alle ore 15,30 al Pala Bellina.

L’ultimo match, infatti, delle ragazze di coach Emiliano Giandomenico risale al 26 dicembre al PalaIaquaniello contro l’Altino Volley. Gara che ha permesso a Lotti e compagne di conquistare il primo successo stagionale tra le mura amiche grazie al 3-1 inflitto alla squadra abruzzese. Poi una serie interminabili di rinvii a causa dei contagi da Covid-19 che hanno costretto la squadra a saltare tre gare ufficiali. Uno stop durato praticamente più di un mese. 

L’Assitec occupa al momento il nono posto della classifica del Girone A con 9 punti, ma ci sono per il team caro alla presidente Silvia Parente, ovviamente, ancora gare da recuperare e da giocare per andare a caccia di punti.

Le dichiarazioni coach Emiliano Giandomenico in vista della partita di domenica a Marsala. «Finalmente si riprende a giocare. Questa partita segna l’inizio di un nuovo campionato, – ha spiegato il tecnico dell’Assitec Volleyball – dopo uno stop forzato di cinque settimane. Dobbiamo cercare di ritrovare in fretta il ritmo gara per essere da subito competitivi e lottare su ogni palla. L’obiettivo è conquistare punti preziosi e migliorare la nostra classifica. Marsala è un’ottima squadra che sta offrendo un bel gioco, veloce e spettacolare con importanti soluzioni in attacco. Noi stiamo lavorando sodo e con grande dedizione per essere pronti alla battaglia». Ha concluso Emiliano Giandomenico

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.