L’Assitec Volleyball pronta per la difficile trasferta contro Millenium Brescia

L’Assitec Volleyball pronta per la difficile trasferta contro Millenium Brescia

Nemmeno il tempo di assaporare la grande vittoria contro l’Omag Mt San Marignano di domenica scorsa al Pala Iaquaniello che L’Assitec Volleyball è tornata subito al lavoro in vista della partita di recupero con Banca Valsabbina Millenium Brescia che avrà luogo domani, mercoledì 9 febbraio, alle ore 19,30 al PalaGeorge di Montechiari. Le atlete sono tornate in palestra già lunedì agli ordini di coach Emiliano Giandomenico e partiranno nella mattinata di domani alla volta di Brescia. 

«Non avremo il tempo di preparare bene la gara, ma la affronteremo sicuramente con molta più consapevolezza», queste le parole a fine gara del tecnico, molto entusiasta della prova fornita dalle “gazzelle” care alla presidente Silvia Parente al Pala Iaquaniello.

L’Assitec grazie ai tre punti conquistati contro l’Omag Mt ha riconquistato il nono posto, ma ha ancora tre partite da ricuperare.  A questo punto occasioni fondamentali per racimolare importanti punti per la salvezza.

«La gara contro Brescia l’affronteremo, sicuramente, in modo diverso – ha spiegato Ylenia Vanni, centrale dell’Assitec Volleyball – grazie, sopratutto, alla vittoria casalinga di domenica che ci ha dato tanto morale. Il nostro avversario è molto temibile, non per niente, è meritatamente al primo posto nel nostro girone. Noi, dal canto nostro, scenderemo in campo con determinazione, convinte che possiamo fare bene. D’altra parte non abbiamo niente da perdere. Abbiamo messo subito da parte l’entusiasmo per la vittoria e siamo super 

concentrate su questa gara che sarà veramente tosta». 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.